Yuneec Q500 Typhoon – Quadricottero completo di tutto

Yuneec Q500 TYPHOON 4k

La recensione di oggi riguarda un drone non molto conosciuto ma dalle ottime qualità: parliamo del Quadricottero Typhoon Q500  che viene prodotto dalla Yuneec.

E’ dotato praticamente di tutto ciò che serve ed il suo prezzo è molto concorrenziale.

Il Typhoon Q500 dispone di fotocamera a 12 Megapixel Full HD 1080p 60FPS. E’ equipaggiato con Gimbal e stabilizzatore a 3 assi, in dotazione troviamo il fantastico telecomando “Ground Station ST10 Personal” e, cosa non da poco, batteria e set di eliche aggiuntive.

Registra video con un campo visivo di 130° e notevole qualità delle immagini. Il radiocomando “Ground Station ST10 Personal” permette di visualizzare in diretta le immagini trasmesse dalla videocamera (funzione FPV). Il Typhoon Q500 può essere pilotato per un tempo di circa 25 minuti grazie alla sua batteria di 5.400 mAh (nella confezione ne vengono incluse 2).

Presto arriverà sul mercato il nuovissimo Q500 Typhoon 4K (alcuni dettagli come il colore della cam non sono definitivi). Questo drone andrà a sostituire il “vecchio” Q500. Sarà pilotabile tramite un radiocomando dotato di uno schermo di maggiori dimensioni e, novità più importante, monterà una videocamera per riprese 4K (f2.8. 16 mega pixels).

Per chi avesse appena acquistato un Q500 presto verrà annunciato un programma di “upgrade” che per una cifra contenuta permetterà ai proprietari di avere la nuova camera 4K.

Sito ufficiale:
http://www.yuneec.com/products/q500-typhoon

Display: 5,5” touch screen LCD a colori
Funzioni: 
Return to home, Follow me
Tempo di volo:
 circa 25 minuti
Dimensioni: 420 x 420 x 240 mm
Peso: 1130g

Massima altezza di volo: 122m

 

 

  • Bernardo Calafiore

    Ho acquistato da 2 mesi circa il modello da 12 mega pixel volevo sapere per la camera 4 K ci sono degli aggiornamenti grazie.

    • Salve Bernardo, siamo in contatto con i responsabili della Yuneec e stiamo attendendo che ci mandino tutto il materiale tecnico per poter creare una nuova recensione sul modello 4K.

      Grazie per averci contattato.
      Silvio

  • Antonio

    Salve…..ho letto su alcuni negozi on-line che il sistema è compatibile con Android….ma compatibile per cosa?….Nel radiocomando è già presente un piccolo schermo per visualizzare il volo e per i vari settaggi…..Se fosse così il sistema iOS sarebbe escluso? Grazie in anticipo…

  • Raffaello

    Salve, ho acquistato 6 mesi fa il Q500, ho fatto corso pilota sapr e avviato procedura per certificazione ENAC ma non riesco a trovare informazioni riguardo l’elettronica montata su questo apparecchio…
    Inviate richieste alla casa madre ma nessuna risposta…
    é un bell’apparecchio ma se non mi forniranno specifiche sulla strumentazione, sarò costretto con enorme dispiacere a venderlo ed orientarmi sul Phantom che fornisce tutte le info tecniche necessarie.

    • Simone82

      Raffaello, prima di qualsiasi cosa, hai configurato il terminatore per il tuo Q500? Perché senza quello non certifichi un piffero… Allo stato attuale che io sappia la Yuneec non ha droni certificati ENAC, nell’ambito del modellismo amatoriale e semi-pro soltanto la DJI fornisce un pacchetto completo con droni certificabili a prezzi accessibili. Sennò si va su alcuni produttori italiani che hanno droni professionali a costi ovviamente professionali…

      • Raffaello

        Ciao Simone,
        Nel corso si è parlato di terminatore di volo solo per operazioni critiche…
        per le operazioni non critiche non è necessario a meno che non abbiano cambiato ancora le regole
        Ho ricevuto alcune info da Yuneec ma solo sui motori, hanno detto che ciò basta per la certificazione in Italia…
        (ho i miei dubbi)
        Sono quasi certo che passerò a DJI

  • Raffaello

    Ringrazio la redazione di questo blog per l’impegno che dimostra nel risolvere le nostre problematiche.

  • stefano

    ho acquistato un q500 4k a 5 km, da un aeroporto, il drone non si accende. come posso fare per bypassare questo problema. grazie

    • claudio

      ma dico Stefano, scherziamo “by-passare” cosa? ecco che poi per le sciocchezze che fate per leggerezza ed inesperienza pagano anche i piloti che usano i droni per lavorare , il blocco vicino agli aeroporti non deve essere escluso in nessun modo, è altamente pericoloso ed illegale…