Quadricottero XK X300 per neofiti e amanti dei droni economici

XK X300 drone

Il  XK X300 è un modello interessante che può essere tranquillamente utilizzato sia dai principianti sia da chi ha già maturato un po’ di esperienza nell’utilizzo dei droni. La tecnica costruttiva e la modularità ricordano per alcuni versi il drone Pantonma.

Come primo acquisto, questo drone è sicuramente consigliato perché non ha un costo eccessivo e dispone di diverse funzioni interessanti con cui ci si può svagare.

display e radiocomando xk x300 droneIl drone quadricottero XK X300 è ideale per la fotografia aerea e la visuale in prima persona (FPV) poiché questo modello non presenta particolari elementi d’intralcio davanti alla telecamera.

Un’altra caratteristica, che sicuramente vi piacerà, è la possibilità di realizzare accurati video e fotografie anche grazie ad un sensore di flusso ottico e al barometro di cui è dotato.

Grazie alla combinazione di queste funzionalità questo modello può mantenere l’altezza desiderata anche quando si decide di far volare il quadricottero XK X300 a meno di 8 metri dal suolo.

Il modello incorpora una buona fotocamera in HD con una risoluzione da 720 px con un obiettivo FOV di 140 gradi, grazie a questo potrete catturare bellissimi panorami. In questo modello non occorrono carrelli per l’ atterraggio rialzati in quanto la fotocamera risulta essere inglobata nel corpo del drone, analogamente ai droni Parrot Bepop.

Funzionamento e peculiarità.

Il drone XK X300 è molto semplice da utilizzare anche per i principianti anche grazie alla funzionalità Headless mode. Per accenderlo basterà premere l’apposito pulsante ed il drone potrà decollare. Con il radiocomando sarà possibile cambiare frequenza radio, e catturare tutte le immagini che desiderate. Inoltre dispone di luci led che permettono di utilizzare il drone anche in visuale notturna.

Il drone ha inoltre un potente sistema di propulsione con motori a spazzole e riesce a generare un enorme spinta in combinazione con efficienti eliche a tre pale raggiungendo così una notevole velocità. Questa velocità è dovuta anche al suo peso molto ridotto, infatti pesa solo 372 grammi. Una serie di piccoli led posti sul dorso del drone fungono da indicatori di carica della batteria.

Questo quadricottero si può controllare esclusivamente con il radiocomando e non è possibile comandarlo con il proprio smartphone. Il radiocomando a 2,4 GHz viene fornito con un bel display che ci permette di visualizzare le immagini in tempo reale e dispone di ben otto differenti canali.

Il tempo di volo del drone si aggira attorno ai 15 minuti, quindi orologio al polso, per essere certi di non vederlo precipitare quando la batteria è scarica. Per ricaricare la batteria è necessario lasciarlo sotto carica per circa 150 minuti.

Il radiocomando ha una buona connettività, fornendo al drone la possibilità di allontanarsi da voi fino ad un massimo di 120 metri mantenendo un controllo preciso, mentre tramite la visuale in prima persona, il drone può arrivare ad una distanza di circa 250 metri.

Una volta acquistato il drone XK X300 troverete all’interno della confezione: 1 quadricottero, 1 trasmettitore, 1 adattatore, 1 carica batteria, 4 eliche di ricambio. Purtroppo per chi non ha confidenza con le lingue straniere, il manuale è disponibile soltanto in inglese e cinese, ma non vi preoccupate perché c’è sempre Google traduttore pronto ad aiutarvi in abbinamento alla nostra scuola di volo gratuita!